top of page

Il mio percorso

Sono una Psicologa e Psicoterapeuta in formazione presso il Centro Clinico Crocetta di Torino.

Il mio percorso inizia nel 2014 quando decido di intraprendere il corso di studi in Scienze e Tecniche Psicologiche presso l'Università degli Studi di Torino. Dopo la laurea triennale, ho iniziato il percorso magistrale in Psicologia del Lavoro e del Benessere Organizzativo, presso la medesima facoltà.

In questo percorso, ho scoperto l'interesse nei confronti della salute occupazionale e di tutti i malesseri in cui quest'ultima si può declinare (Stress-lavoro correlato, Burnout, Mobbing, Stalking, Violenze, ecc.).

Per questo motivo, ho intrapreso la strada della ricerca accademica, specializzandomi sulle forme di dolore che si associano all'ambiente lavorativo, partecipando in prima persona alla costruzione di progetti di ricerca e di intervento sulle diverse realtà organizzative. Al contempo, ho lavorato in differenti contesti aziendali, nel reparto Risorse Umane (HR).

Spinta dall'amore delle storie di vita e delle cicatrici emotive e relazionali, agli inizi del 2022 ho deciso di iscrivermi alla scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo-Costruttivista.

Ho collaborato in qualità di psicologa in una comunità terapeutica doppia diagnosi nel torinese, lavorando con pazienti adulti che presentavano un quadro di disagio psichico accompagnato da forme di dipendenza patologica (dipendenza da sostanze stupefacenti e/o alcoliche, gioco d'azzardo ecc..).

Inoltre, nel 2023 ho ottenuto la qualifica di Consulente per l'Orientamento; quindi, svolgo percorsi di orientamento scolastico presso Istituti Secondari di Secondo Grado, focalizzandomi sulle strategie di scelta, sulle proprie risorse personali e sociali e sui propri eventi di vita.

La passione e l'interesse per gli albi illustrati, mi ha spinto ad intraprendere un percorso di formazione targato Psicologia.Io in quest'ambito, in modo da affinare e arricchire la mia cassetta degli attrezzi. 

Ho svolto il tirocinio di specializzazione presso l'ASLTO3 presso la S.S. Psicologia Età Evolutiva, svolgendo colloqui di psicoterapia con bambini, adolescenti e i loro genitori. Attualmente, sto svolgendo il tirocinio presso l'Asl Città di Torino presso il dipartimento di Psicologia Clinica della Disabilità.

Inoltre, svolgo progetti con gruppi di adolescenti nelle scuole sia in ambito di prevenzione del cyberbullismo e promozione del benessere nell’uso del digitale (Moncalieri), sia in ambito antidispersione scolastica (Vercelli e Asti).

Attualmente, lavoro come Psicologa Scolastica presso lo Sportello Psicologico dell'IC "C.so Matteotti-Rignon" di Torino, occupandomi di percorsi di Educazione all'Affettività e Sessualità presso le classi quinte della primaria, supporto psicologico per studenti e per genitori (supporto alla genitorialità)

Infine, svolgo attività di pratica clinica presso il mio studio privato e online.

Chi Sono - Martina Bollo
Martina Bollo - Psicologa. Modo di stare

Il modo di stare

Spazio, costruire, significati, insieme sono alcune delle parole che mi piace utilizzare nella descrizione del mio e nostro modo di stare insieme nella relazione di supporto psicologico.

Lo spazio che costruiremo sarà uno spazio sicuro e protetto di ascolto, di incontro, basato sulla cooperazione fra di noi. 

Avremo l'opportunità di costruire, fin dall'inizio obiettivi, conoscenze, significati, modi di stare nelle relazioni, modi di capire e capirsi, modi di raccontare e raccontarsi, modi di vedere e vedersi. 

A volte avremo infinite possibilità di risignificare eventi passati, aggiungendo al dipinto della nostra vita nuovi e inaspettati colori. 

Tutto questo insieme, aggiungendo ciascuno un prezioso tassello del puzzle.

Il mio studio

Martina Bollo - Psicologa.Il mio studio
Martina Bollo - Psicologa.Il mio studio
Martina Bollo - Psicologa.Il mio studio
Martina Bollo - Psicologa.Il mio studio

Se ti va di leggere qualcosa che ho scritto...

  1. Bollo, M., Begotti, T., & Maran, D. A. Le molestie sugli insegnanti in ambito lavorativo: una breve revisione narrativa della letteratura, G Ital Psicol Med Lav. 2021;1(1):23-32.
     

  2.  Begotti, T., Bollo, M., & Acquadro Maran, D. (2020). Coping strategies and anxiety and depressive symptoms in young adult victims of cyberstalking: A questionnaire survey in an Italian sample. Future Internet, 12(8), 136.
     

  3. Prochazka, J., Scheel, T., Pirozek, P., Kratochvil, T., Civilotti, C., Bollo, M., & Maran, D. A. (2020). Data on work-related consequences of COVID-19 pandemic for employees across Europe. Data in brief, 32, 106174.
     

  4. Chirico, F., Capitanelli, I., Bollo, M., Ferrari, G., & Maran, D. A. (2021). Association between workplace violence and burnout syndrome among schoolteachers: A systematic review. Journal of Health and Social Sciences, 6(2), 187-208.
     

  5. Iona, T., Vaccaro, M., Vaccaro, P., Bollo, M., & Masala, D. (2022). Using message emoji to understand emotions and opinion in athletes. Giornale Italiano di Educazione alla Salute, Sport e Didattica Inclusiva, 4.
     

  6. Vaccaro, M., Landollina, E., Spadini, S., Bollo, M., Vaccaro, P., Sinigallia, C., Monaci, P. and Bonansea, A. (2023). Beyond the tag: a parent training experience in the healthcare field. Ergonomics International Journal.
     

  7. Vaccaro, M., Agnesone, M., Locati, E., Vaccaro, P., Lucia, F., Aiello, N., Macrì, F. and Bollo, M. (2023). Preliminary Study on the Factors Influencing the Inception of Romantic Relationships in Adolescence. Ergonomics International Journal.

Qui sotto puoi trovare il mio Cv...

bottom of page